Perturbazioni mirano l’Italia: Settimana con maltempo al Nord, meno al Sud!

Primavera molto ballerina quella che stiamo vivendo fin ora, e l’andamento di questa settimana ne è un ulteriore prova. Si inizia con maltempo diffuso tra centro e nord da Lunedì, con il sud che nel corso della giornata vedrà il placarsi dei fenomeni e la permanenza di nubi. Martedì andrà meglio su tutto il centro-sud con annesso aumento delle temperature, maltempo diffuso tra Sardegna e settentrione. Mercoledì avremo l’arrivo di una perturbazione che porterà fenomeni sparsi in tutta la penisola. Giovedì bisognerà attendere l’evoluzione del minimo di pressione per capire se ci saranno fenomeni al centro-sud. Seguiranno quindi aggiornamenti nei prossimi giorni.

 

Perturbazioni mirano l’Italia: Settimana con maltempo al Nord, meno al Sud!

Perturbazioni mirano l’Italia in questa settimana dove la protezione verrà a mancare per parte della Penisola. I venti umidi atlantici raggiungeranno in questa nuova settimana diverse regioni, accompagnando nuove perturbazioni. Il fulcro del maltempo giunto domenica sera proseguirà nella giornata di lunedì la sua marcia verso levante, formando un minimo di bassa pressione sul Tirreno centrale e portando piogge anche intense tra nord e centro.

Dopo il tepore di questi giorni, si avrà un calo termico per il sopraggiungere d’aria un po’ più fresca atlantica. La fase di maltempo tenderà quindi a condizionare la nuova settimana, per effetto dell’arrivo di una serie d’impulsi perturbati, che riguarderanno soprattutto il Nord Italia. Si verrà infatti a creare, nell’arco della prima parte della settimana, una situazione di sostanziale blocco causato dall’alta pressione che ostacolerà l’avanzare verso est del vortice di bassa pressione. Ciò determinerà flussi umidi d’aria meridionali, che apporteranno sistemi nuvolosi carichi di pioggia soprattutto sul Nord Italia e Toscana.

Perturbazioni mirano l'Italia: Settimana con maltempo al Nord, meno al Sud! - Maltempo previsto in settima. Fonte: meteociel

Perturbazioni mirano l’Italia: Settimana con maltempo al Nord, meno al Sud! – Maltempo previsto in settima. Fonte: meteociel

Come detto in precedenza, solo parte d’Italia risulterà maggiormente esposta al maltempo e alle precipitazioni. Avremo un andamento meteo un po’ a confuso, con l’anticiclone che apparirà solo per brevi periodi, a conferma di una fase primaverile piuttosto capricciosa. La situazione meteo risulterà nel complesso migliore sulle regioni meridionali.

INIZIO SETTIMANA PIUTTOSTO PERTURBATO LUNGO LO STIVALE

Lunedì piogge e rovesci, in movimento da Ovest verso Est, interesseranno gran parte del Centro Nord, Campania e zone interne del Sud. Tempo in miglioramento invece in Sardegna. Neve sulle Alpi occidentali dai 1400-1800m. Le temperature caleranno un pò su tutto lo stivale per effetto della perturbazione. Perdite medie nell’ordine dei 5/7°C rispetto a domenica nei valori massimi, localmente anche superiori sulle regioni centrali tirreniche rispetto alle temperature domenicali. La prima giornata della settimana la colonnina fermarsi sui 13/17°C al Nord, anche più in basso al Nordovest, oscillerà tra 12 e 15°C al Centro, tra 15 e 19°C al Sud.

SERIE DI PERTURBAZIONI FINO A META’ SETTIMANA PORTERANNO MALTEMPO

Tra martedì 10 e giovedì 12, continueranno a soffiare venti umidi sud occidentali, legati ad unacircolazione di bassa pressione che insisterà sull’Europa occidentale. Il via vai di perturbazioni interesserà soprattutto il Nord e la Toscana, con piogge sparse, anche di moderata intensità sul Nord Ovest e lungo la fascia alpina. Ancora neve sulle Alpi di Nord Ovest alle quote medio alte. Effetti marginali da parte delle perturbazioni sul resto della Penisola, soprattutto al Sud dove le piogge saranno poche ed il clima sarà decisamente più mite rispetto alle altre regioni.

Perturbazioni mirano l'Italia: Settimana con maltempo al Nord, meno al Sud! - Tempo previsto fino a metà settimana. Fonte: meteoindiretta

Perturbazioni mirano l’Italia: Settimana con maltempo al Nord, meno al Sud! – Tempo previsto fino a metà settimana. Fonte: meteoindiretta

Perturbazioni mirano l'Italia: Settimana con maltempo al Nord, meno al Sud! - Tempo previsto fino a metà settimana. Fonte: meteoindiretta

Perturbazioni mirano l’Italia: Settimana con maltempo al Nord, meno al Sud! – Tempo previsto fino a metà settimana. Fonte: meteoindiretta

FOCUS TEMPERATURE: NORD PIU’ FRESCO, SUD ARIA MITE IN ARRIVO

Da martedì una nuova perturbazione fin dalle prime ore insisterà al Nord, ma ci sarà tempo per un lieve recupero delle temperature almeno sul Triveneto che riuscirà a vedere almeno un po’ di sole, con massime generalmente sui 14/17°C. Recupero più significativo invece al Centro-Sud, non interessato dalla nuova perturbazione. Attese massime tra 17 e 19° al Centro, tra 18 e 21°C al Sud. Da segnalare sempre inversioni termiche al calar del sole e nel corso della notte, allorquando le temperature potranno avere anche una differenza di 10° rispetto alle ore diurne. Nei giorni successivi una depressione stazionaria sulla Francia richiamerà correnti miti di Scirocco sull’Italia, con conseguente maltempo e temperature in calo al Nord, non si registreranno valori oltre i 10/15°C al Nordovest. Effetto opposto al Centro-Sud con tempo più soleggiato e massime fino a 22/23°C sul versante tirrenico, punte di 25°C in Sicilia.

wettePerturbazioni mirano l'Italia: Settimana con maltempo al Nord, meno al Sud! - Italia divisa dalle temperature. Fonte: meteociel

wettePerturbazioni mirano l’Italia: Settimana con maltempo al Nord, meno al Sud! – Italia divisa dalle temperature. Fonte: meteociel

Articolo di Gerardo Giordano del 09 Aprile 2018 alle ore 11:49

Altri articoli di approfondimento

Torna l’inverno da martedì: netto calo termico, forti venti, piogge e nevicate in montagna!

I ghiacci artici raggiungono la massima estensione di questo inverno: è la settima più bassa negli ultimi 40 anni!

Giornata dell’acqua: 5 motivi per bere quella del rubinetto

Ciclone tropicale Idai: situazione catastrofica in Mozambico

Quanto inquinano gli smartphone?

Fine settimana anticiclonico: tanto sole, temperature in lieve aumento, ma attenzione!

Freddo in arrivo? No, solo tanta incertezza…

Ascension Island diventa la più grande area marina protetta dell’Oceano Atlantico

Febbraio 2019 più caldo della norma sull’Italia, specie al centro-nord, con precipitazioni scarse!

Economia circolare: i vantaggi sono anche economici

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Lunedi 25 Marzo
Le più Calde
Località T°C
Foggia 22°
Ascoli Piceno 21°
Bologna 21°
Modena 21°
Ravenna 21°
Mantova 21°
Ferrara 21°
Lecce 21°
Piacenza 21°
Parma 21°
Le più Fredde
Località T°C
Aosta 12°
Messina 13°
Sondrio 14°
Vibo Valentia 14°
Livorno 14°
Potenza 14°
Ancona 15°
Salerno 15°
Trapani 15°
Bolzano 15°
Domani Martedi 26 Marzo
Le più Calde
Località T°C
Aosta 10°
Siena 10°
Nuoro 10°
Macerata
Fermo
Isernia
Sondrio
Ascoli Piceno
Arezzo
Perugia
Le più Fredde
Località T°C
Rieti 10°
Sassari 11°
Belluno 11°
Cuneo 11°
Viterbo 11°
Pescara 11°
Bolzano 11°
Rimini 12°
Firenze 12°
Prato 12°