Maltempo in nuova estensione sull’Italia : neve al Nord, piogge al Centro-Sud

Nuove nevicate al nord nelle prossime ore, mediamente a partire dai 400 mt, ma non sono esclusi sconfinamenti più in basso e localmente in pianura, specie per le ore serali e notturne su basso Piemonte ed Emilia occidentale. Peggiora nuovamente al centro-sud con piogge e rovesci!

Configurazione barica prevista per il pomeriggio odierno

Configurazione barica prevista per il pomeriggio odierno. GFS -Wxcharts-

Una depressione sul Mediterraneo occidentale, favorita dalla presenza dell’alta pressione delle Azzorre in Atlantico, si muove verso levante  in direzione dell’Italia accompagnata anche da aria fredda di origine artica. Nelle prossime ore avremo, difatti, un minimo pressorio che andrà ad ubicarsi sul Tirreno centro-settentrionale che sarà responsabile di una recrudescenza del maltempo al nord e di un estensione dello stesso anche sulle regioni centro-meridionali.

Sono attese nuove nevicate al nord, anche moderate sin sui 400-500 mt, ma occasionalmente, specie in concomitanza di fenomeni moderati-forti la quota neve potrà spingersi più in basso fino a sfiorare le pianure, soprattutto su basso Piemonte ed Emilia occidentale, segnatamente su Cuneese,  Torinese, Alessandrino, Astigiano, Piacentino, Parmense dove è atteso lo zero termico più in basso e i fenomeni nevosi saranno più probabili anche fino in pianura. Prevista qualche nevicata fino a quote molto basse (200-300 mt) anche su Lombardia, Trentino ed alto Veneto con città come Bolzano, Trento e Belluno che potrebbero essere interessate a partire dalla serata odierna.

Precipitazioni previste per la serata odierna con focus sul centro-nord. Si notano le nevicate contraddistinte dal colore viola, anche moderate, localmente forti sul basso Piemonte, Emilia occidentale e quache nevicata anche più ad est su Trentino e Veneto

Precipitazioni previste per la serata odierna con focus sul centro-nord. Si notano le nevicate contraddistinte dal colore viola, anche moderate, localmente forti sul basso Piemonte, Emilia occidentale e qualche nevicata anche più ad est su Lombardia,  Trentino e Veneto. ICON -Wxcharts-

Non mancherà il maltempo anche al centro-sud, specie sulle regioni tirreniche con fenomeni precipitativi in recrudescenza anche qui nel corso del pomeriggio e della serata con piogge e rovesci localmente anche forti e nevicate in Appennino in risalita, data la spinta del minimo di bassa pressione ubicato sul Tirreno centro-settentrionale che andrà a richiamare temporaneamente correnti più miti dai quadranti meridionali, soprattutto sull’estremo sud. Quota  neve dunque che salirà gradualmente nel corso della giornata odierna, specie sull’Appennino meridionale fino a oltre 1500/1700 mt, per poi subire un nuovo abbassamento nel corso della giornata di domani, 7 febbraio 2018, fino a 1200 mt mediamente.

Precipitazioni previste con focus sul centro-sud Italia. Piogge e rovesci forti, contraddistinte dal colore rosso e arancio su Campania occidentale, molise

Precipitazioni previste per il tardo pomeriggio odierno con focus sul centro-sud Italia. Piogge e rovesci forti, contraddistinte dal colore rosso e arancio su Campania settentrionale, basso Lazio, Molise. Piogge in Abruzzo con neve in Appennino oltre i 1200/1300 mt. - ICON wxcharts -

Nel corso della mattinata di domani, mercoledì 7 febbraio, le precipitazioni si attenueranno sul nord-ovest fino ad essere isolate o assenti, mentre il maltempo tenderà ad attardarsi maggiormente al nord-est con qualche ultimo rovescio e nevicata. Tempo ancora  instabile, invece al centro-sud con piogge, rovesci a tratti e neve in abbassamento in Appennino centrale e meridionale nel corso della giornata fin verso i 1200/1400 mt.

Precipitazioni previste per la tarda mattinata di domani. Ultime nevicate sul nord-est, maltempo che insiste sul centro-sud

Precipitazioni previste per la tarda mattinata di domani. Ultime nevicate sul nord-est, maltempo che insiste sul centro-sud. - ICON wxcharts -

 

Articolo di Alberto Fucci del 06 Febbraio 2018 alle ore 14:09

Altri articoli di approfondimento

Alla ricerca del freddo d’estate

Agosto bollente nel mar Baltico, caldo come le acque del Mediterraneo

L’influenza delle eruzioni vulcaniche sul sistema climatico

Intensi temporali previsti nelle prossime ore al nord-ovest, tutti i dettagli

Mari sporchi e inquinati? Ecco dove!

Analisi meteo medio-lungo termine : break temporalesco a cavallo del Ferragosto, poi nuova fase stabile?

Weekend passerà con afa, sole e pochi temporali: Ferragosto pericolo maltempo in arrivo!

Meteo amarcord : Il caldo record in Italia dell’Agosto 2017!

Luglio 2018 più caldo della norma su gran parte dell’Europa!

Settimana con sole e nuovo forte caldo, pochi temporali: ferragosto è però a rischio!

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Domenica 19 Agosto
Le più Calde
Località T°C
Treviso 34°
Bologna 33°
Alessandria 33°
Ferrara 33°
Grosseto 33°
Mantova 33°
Pisa 33°
Padova 33°
Parma 32°
Pordenone 32°
Le più Fredde
Località T°C
L'aquila 25°
Messina 25°
Cagliari 25°
Nuoro 26°
Campobasso 26°
Potenza 26°
Vibo Valentia 26°
Cosenza 27°
Trapani 27°
Sassari 27°
Domani Lunedi 20 Agosto
Le più Calde
Località T°C
Treviso 35°
Grosseto 34°
Pisa 34°
Alessandria 34°
Ferrara 34°
Bologna 34°
Rovigo 33°
Modena 33°
Padova 33°
Trieste 33°
Le più Fredde
Località T°C
Enna 24°
Messina 25°
Ragusa 25°
Potenza 25°
L'aquila 25°
Campobasso 26°
Cagliari 26°
Vibo Valentia 26°
Trapani 26°
Nuoro 27°