Fino a 2 metri di neve nelle prossime 48 ore sulle Alpi

Il richiamo di venti caldi ed umidi che in queste ore sta interessando i versanti tirrenici del nostro paese si estenderà a tutta la penisola, favorendo precipitazioni abbondanti sulle regioni settentrionali. Data la presenza di aria calda le precipitazioni risulteranno a carattere nevoso solo in alta montagna mentre altrove cadrà copiosa la pioggia. 

Nella figura sottostante è rappresentata la previsione del campo di temperatura e circolazione a circa 1500 metri di quota per lunedì 8 gennaio. Nella mappa spicca la lingua di aria calda trasportata verso nord dai venti provenienti prevalentemente dai quadranti meridionali, come è evidente seguendo le linee bianche.

Previsione altezza geopotenziale e temperatura a 850 hPa

Previsione altezza geopotenziale e temperatura a 850 hPa

L’arrivo di aria calda ed umida sulle regioni settentrionali favorirà da una parte un sensibile aumento delle temperature, specialmente in quota, dall’altra lo sviluppo di precipitazioni che risulteranno persistenti, specialmente sui versanti occidentali delle Alpi. La mappa di previsione mostrata di seguito evidenzia accumuli complessivi che nei prossimi 2 giorni potranno raggiungere i 380 mm.

Previsione precipitazioni accumulate nelle prossime 53 ore

Previsione precipitazioni accumulate nelle prossime 53 ore

La quota neve rimarrà piuttosto alta per questo periodo, dato il continuo apporto di aria calda. Per questo motivo il limite tra pioggia e neve oscillerà inizialmente tra 1800 e 2000 metri, e calerà successivamente grazie all’arrivo di aria più fresca. Non è quindi difficile immaginare come su gran parte dei rilievi al di sotto dei 2000 metri vi sarà una parziale fusione del manto nevoso, che è ben evidente nella mappa di previsione che vi mostriamo di seguito: perdite del manto nevoso sono rappresentate con colori rossi mentre accumuli positivi viceversa.

Previsione cambiamento manto nevoso nelle prossime 50 ore

Previsione cambiamento manto nevoso nelle prossime 50 ore

Notate come gli unici valori positivi siano presenti sui rilievi occidentali, con massimi che localmente superano i 200 cm di neve fresca! 

Dello stesso avviso sono le previsioni elaborate con un modello leggermente diverso e che vi mostriamo di seguito. Anche in questa mappa i versanti occidentali delle Alpi sono interessati da accumuli nevosi compresi tra 150 e 200 cm.

Nevicate previste per i prossimi 5 giorni

Nevicate previste per i prossimi 5 giorni

Inutile dire che con l’arrivo di neve molto bagnata, a causa delle alte temperature in quota, aumenterà il rischio di valanghe, soprattutto perché in un primo momento pioverà ovunque sotto i 2000 metri. Vi raccomandiamo quindi prudenza e di non mettersi in viaggio se non strettamente necessario. 

Articolo di Guido Cioni del 07 Gennaio 2018 alle ore 12:43

Altri articoli di approfondimento

Analisi meteo lungo termine : ondata di caldo africano nella prima settimana di Luglio?

L’alta pressione si defila : tempo fresco, ventoso e a tratti instabile anche ad inizio settimana!

Maltempo estivo : Venerdì 22 Giugno forti temporali da Nord a Sud Italia

Ennesima interruzione Estiva nel Weekend: l’Italia divisa da forte Maltempo e tempo da mare!

METEO AMARCORD : La Storica Ondata di Caldo del Giugno 2007, oltre i +45°C!

Mercoledì e Giovedì con sole e caldo al Nord, diffusi temporali pomeridiani al Centro-Sud!

Anticiclone delle Azzorre in arrivo: il Caldo impazza al Nord, i Temporali continuano al Sud!

Prime massime over 35°C in Spagna, prossimi ai 40°C?

Quando le piogge primaverili possono influenzare le temperature estive

Il Riscaldamento Globale non risparmia l’Antartide : negli ultimi 25 anni sciolti 3000 miliardi di tonnellate di ghiacci!

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Domenica 24 Giugno
Le più Calde
Località T°C
Grosseto 28°
Napoli 28°
Roma 27°
Caserta 27°
Agrigento 27°
Salerno 27°
Sassari 27°
Pisa 27°
Firenze 27°
Foggia 27°
Le più Fredde
Località T°C
L'aquila 19°
Belluno 20°
Campobasso 20°
Potenza 20°
Fermo 21°
Sondrio 21°
Isernia 22°
Biella 22°
Cuneo 22°
Teramo 22°
Domani Lunedi 25 Giugno
Le più Calde
Località T°C
Grosseto 28°
Foggia 28°
Caserta 27°
Taranto 27°
Roma 27°
Benevento 26°
Alessandria 26°
Lecce 26°
Napoli 26°
Pisa 26°
Le più Fredde
Località T°C
L'aquila 20°
Belluno 20°
Enna 20°
Campobasso 21°
Teramo 21°
Fermo 21°
Potenza 21°
Ragusa 21°
Sondrio 22°
Macerata 22°