Nevica al nord-ovest, ma la quota neve è già in rialzo…

Come previsto intense nevicate stanno interessando le regioni del nord-ovest. Tuttavia nelle prossime ore queste tenderanno ad essere relegate sui rilievi. È infatti previsto un aumento della quota neve dovuto ad una rotazione dei venti. 

L’ultima immagine satellitare del Mediterraneo disponibile mostra un vasto fronte nuvoloso che abbraccia i versanti tirrenici ed il nord-ovest. È costituito dai fenomeni instabili associati alla bassa pressione che in queste ore si sta formando nei pressi della Sardegna e che porterà il fronte nuvoloso già citato verso est.

Immagine satellitare

Immagine satellitare

La presenza di aria fredda vicino al suolo sulle regioni del nord-ovest ha permesso alle precipitazioni di cadere sotto forma di neve già a partire dalla nottata. Come spesso accade in questo tipo di configurazioni, gli accumuli più consistenti si sono verificati nel cuneese dove il cosiddetto “cuscinetto” di aria fredda può resistere grazie alla protezione offerta dai rilievi praticamente a 360 gradi. Di seguito riportiamo la webcam della città di Cuneo che è ancora interessata da una forte nevicata.

Immagine webcam di Cuneo

Immagine webcam di Cuneo

La mappa sottostante mostra gli accumuli di neve misurati in tempo reale dalla rete di stazioni di Arpa Piemonte. Notate i valori prossimi al mezzo metro nel cuneese che superano diffusamente gli 80 cm quando ci si sposta sui rilievi. In generale tutta la fascia delle Alpi occidentali mostra valori localmente abbastanza alti. Viceversa sulla città di Torino sono solo 6 i centimetri misurati mentre andando verso Alessandria e Novara l’accumulo scende a 0.

Accumuli nevosi in tempo reale

Accumuli nevosi in tempo reale

Nelle prossime ore la quota neve tenderà ad aumentare. L’effetto lo si intravede già nel mosaico del tipo di precipitazione rilevata da radar che vi mostriamo di seguito (colorazioni verdi indicano pioggia, viola neve bagnata e blu neve).  In poco più di un’ora la linea di pioggia si è infatti spostata verso ovest di decine di chilometri andando quasi ad inglobare la città di Torino dove, infatti, ha appena smesso di nevicare.

Mosaico radar tipo di precipitazione in Piemonte

Mosaico radar tipo di precipitazione in Piemonte

La causa dell’aumento della quota neve è da collegarsi alla rotazione dei venti che trasportano aria relativamente più calda dall’Adriatico verso le regioni del nord-ovest. La mappa delle temperature misurate in questo momento sulle regioni settentrionali lascia intendere il “soffio” caldo ad opera di questi venti.

Immagine delle temperature misurate in tempo reale al nord

Immagine delle temperature misurate in tempo reale al nord

Fortunatamente l’intensità delle precipitazioni dovrebbe diminuire contestualmente all’aumento della quota neve quindi c’è speranza che la pioggia non causi una precoce fusione del manto nevoso. 

Articolo di Guido Cioni del 02 Dicembre 2017 alle ore 12:24

Altri articoli di approfondimento

Analisi meteo medio-termine : aria fredda in ingresso dal weekend sull’Italia, l’inverno scalda i motori!

Inferno di fuoco in California, oltre 40 vittime e 40.000 ettari in fumo [IMMAGINI]

Settimana con estate di San Martino: tanto sole ma occhio a nebbie e alle inversioni termiche!

Ottobre 2018 più caldo della norma su gran parte dell’Europa. Precipitazioni abbondanti sull’Italia!

Analisi meteo : è il momento dell’Alta pressione sull’Italia, bel tempo per almeno una settimana!

Italia divisa in due nel corso del weekend: piogge, nubi e sole accompagnate da aria mite!

Intenso maltempo al nord-ovest con forti rovesci, fiume Po in piena!

Non chiamatele vittime “del maltempo”, l’incuria è solo colpa nostra

Maltempo insistente sull’Italia con piogge abbondanti: sarà una settimana tra alti e bassi!

Cronaca meteo : piogge alluvionali in Sicilia con esondazioni di fiumi e torrenti, 12 morti e 1 disperso!

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Mercoledi 14 Novembre
Le più Calde
Località T°C
Oristano 22°
Caserta 22°
Napoli 21°
Taranto 21°
Grosseto 21°
Salerno 21°
Foggia 21°
Benevento 20°
Roma 20°
Agrigento 20°
Le più Fredde
Località T°C
Asti 13°
Cuneo 13°
Belluno 14°
Biella 14°
Aosta 14°
Alessandria 14°
Varese 14°
Campobasso 15°
Potenza 15°
Torino 15°
Domani Giovedi 15 Novembre
Le più Calde
Località T°C
Salerno 21°
Oristano 21°
Grosseto 21°
Napoli 21°
Terni 20°
Roma 20°
Caserta 20°
Latina 20°
Sassari 20°
Palermo 20°
Le più Fredde
Località T°C
Cuneo 12°
Bergamo 12°
Belluno 13°
Biella 13°
Lecco 13°
Varese 13°
Brescia 13°
L'aquila 13°
Potenza 14°
Como 14°