Nevica al nord-ovest, ma la quota neve è già in rialzo…

Come previsto intense nevicate stanno interessando le regioni del nord-ovest. Tuttavia nelle prossime ore queste tenderanno ad essere relegate sui rilievi. È infatti previsto un aumento della quota neve dovuto ad una rotazione dei venti. 

L’ultima immagine satellitare del Mediterraneo disponibile mostra un vasto fronte nuvoloso che abbraccia i versanti tirrenici ed il nord-ovest. È costituito dai fenomeni instabili associati alla bassa pressione che in queste ore si sta formando nei pressi della Sardegna e che porterà il fronte nuvoloso già citato verso est.

Immagine satellitare

Immagine satellitare

La presenza di aria fredda vicino al suolo sulle regioni del nord-ovest ha permesso alle precipitazioni di cadere sotto forma di neve già a partire dalla nottata. Come spesso accade in questo tipo di configurazioni, gli accumuli più consistenti si sono verificati nel cuneese dove il cosiddetto “cuscinetto” di aria fredda può resistere grazie alla protezione offerta dai rilievi praticamente a 360 gradi. Di seguito riportiamo la webcam della città di Cuneo che è ancora interessata da una forte nevicata.

Immagine webcam di Cuneo

Immagine webcam di Cuneo

La mappa sottostante mostra gli accumuli di neve misurati in tempo reale dalla rete di stazioni di Arpa Piemonte. Notate i valori prossimi al mezzo metro nel cuneese che superano diffusamente gli 80 cm quando ci si sposta sui rilievi. In generale tutta la fascia delle Alpi occidentali mostra valori localmente abbastanza alti. Viceversa sulla città di Torino sono solo 6 i centimetri misurati mentre andando verso Alessandria e Novara l’accumulo scende a 0.

Accumuli nevosi in tempo reale

Accumuli nevosi in tempo reale

Nelle prossime ore la quota neve tenderà ad aumentare. L’effetto lo si intravede già nel mosaico del tipo di precipitazione rilevata da radar che vi mostriamo di seguito (colorazioni verdi indicano pioggia, viola neve bagnata e blu neve).  In poco più di un’ora la linea di pioggia si è infatti spostata verso ovest di decine di chilometri andando quasi ad inglobare la città di Torino dove, infatti, ha appena smesso di nevicare.

Mosaico radar tipo di precipitazione in Piemonte

Mosaico radar tipo di precipitazione in Piemonte

La causa dell’aumento della quota neve è da collegarsi alla rotazione dei venti che trasportano aria relativamente più calda dall’Adriatico verso le regioni del nord-ovest. La mappa delle temperature misurate in questo momento sulle regioni settentrionali lascia intendere il “soffio” caldo ad opera di questi venti.

Immagine delle temperature misurate in tempo reale al nord

Immagine delle temperature misurate in tempo reale al nord

Fortunatamente l’intensità delle precipitazioni dovrebbe diminuire contestualmente all’aumento della quota neve quindi c’è speranza che la pioggia non causi una precoce fusione del manto nevoso. 

Articolo di Guido Cioni del 02 Dicembre 2017 alle ore 12:24

Altri articoli di approfondimento

Vortice e Maltempo sull’Italia: ancora Piogge e Neve in attesa del gelo!

Ondata di GELO e NEVE dalla Siberia : salgono le quotazioni anche dell’Italia!

Italia in balia del Freddo e del Maltempo: Piogge, Neve e Nuvole, il Weekend sarà gelo?

Ondata di gelo in Italia, facciamo chiarezza sulle probabilità

Previsioni meteo: cosa sono esattamente e come si fanno? Puntata #1: cos’è una previsione

Severa ondata di GELO e NEVE sull’Italia verso fine mese?

Un San Valentino nevoso fino a bassa quota su diverse regioni del Centro-Sud [FOTO]

Glossario meteorologico: la quota neve

Vortice dentro vortice, ecco come appaiono le nuvole in Atlantico

San Valentino all’insegna del freddo e della neve fino a quote basse al Centro-Sud

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Giovedi 22 Febbraio
Le più Calde
Località T°C
Benevento 10°
Viterbo 10°
Ravenna 10°
Perugia 10°
Grosseto 10°
Sassari 10°
Teramo
Rieti
Firenze
Vercelli
Le più Fredde
Località T°C
Cuneo
Chieti 10°
Frosinone 10°
Caserta 10°
Fermo 10°
Rimini 10°
Macerata 11°
Cosenza 11°
Ascoli Piceno 11°
Oristano 11°
Domani Venerdi 23 Febbraio
Le più Calde
Località T°C
Ravenna 10°
La Spezia 10°
Perugia 10°
Sassari 10°
Benevento
Ascoli Piceno
Rimini
Rieti
Messina
Teramo
Le più Fredde
Località T°C
Parma
Modena
Caserta 10°
Salerno 10°
Imperia 10°
Siena 10°
Frosinone 10°
Livorno 10°
Pistoia 10°
Agrigento 11°