Giugno bollente in Italia, secondo solo al 2003: ecco i dati ufficiali

I dati ufficiali appena pubblicati dall’istituto di scienze atmosferiche e del clima di Bologna confermano quanto avevamo preannunciato. In Italia il mese di giugno appena passato ha battuto numerosi record, portandosi al 2° posto nella classifica dei mesi di giugno più caldi da circa 200 anni.  Secondo le ricostruzioni dell’ISAC-CNR Giugno ha infatti chiuso con un’anomalia complessiva (differenza rispetto alla media di riferimento calcolata sul periodo 1971-2000 per il territorio nazionale) di oltre 3°C. Grazie a questo massimo, Giugno 2017 ha guadagnato la seconda posizione nella classifica dei mesi più caldi, un piazzamento che non può ancora competere con il caldo raggiunto del giugno 2003 quando l’anomalia superò i 4°C.

Tuttavia, questo è bastato per far salire ulteriormente la temperatura massima relativa all’anno in corso, come mostrato dal grafico sottostante. Al momento il 2017 rimane l’anno più caldo dall’inizio della serie storica in questione, che risale al 1800. 

Andamento delle temperature massime annuali in Italia aggiornato a Giugno 2017

Andamento delle temperature massime annuali in Italia aggiornato a Giugno 2017

Per quanto riguarda le precipitazioni il quadro è altresì preoccupante. I dati evidenziano infatti condizioni siccitose su praticamente tutte le regioni, specialmente su quelle centrali. In totale nel mese di Giugno è caduta circa metà della pioggia attesa, facendo salire il mese al 12° posto nella classifica dei mesi più secchi. 

Anomalie precipitative sull'Italia

Anomalie precipitative sull’Italia

La causa di questo periodo caldo e siccitoso è da collegarsi all’anomala presenza di alte pressioni molto coriacee, presenza che ormai sta diventando sempre più frequente sia nell’estate mediterranea che europea. L’immagine sottostante mostra di nuovo le anomalie per il mese di giugno che sono stavolta relative all’altezza di geopotenziale a 500 hPa, una variabile che in parole povere permette di capire la posizione dei sistemi di alta e bassa pressione (anticicloni e cicloni, rispettivamente).

Anomalie dell'altezza di geopotenziale a 500  hPa

Anomalie dell’altezza di geopotenziale a 500 hPa

Analizzando la figura risulta immediato notare come praticamente tutto il Mediterraneo e l’Europa centro-occidentale siano coperti da tonalità giallo-rosse, ad indicare anomalie spiccatamente positive. Questo significa che nelle aree sopracitate la pressione è risultata più alta del normale durante il mese di giugno. Tale situazione ha incentivato il trasporto di aria calda che ha interessato a più riprese la nostra penisola, mantenendo temperature oltre la media ed inibendo la formazione di piogge.

Articolo di Guido Cioni del 10 Luglio 2017 alle ore 12:36

Altri articoli di approfondimento

Analisi meteo lungo termine : ondata di caldo africano nella prima settimana di Luglio?

L’alta pressione si defila : tempo fresco, ventoso e a tratti instabile anche ad inizio settimana!

Maltempo estivo : Venerdì 22 Giugno forti temporali da Nord a Sud Italia

Ennesima interruzione Estiva nel Weekend: l’Italia divisa da forte Maltempo e tempo da mare!

METEO AMARCORD : La Storica Ondata di Caldo del Giugno 2007, oltre i +45°C!

Mercoledì e Giovedì con sole e caldo al Nord, diffusi temporali pomeridiani al Centro-Sud!

Anticiclone delle Azzorre in arrivo: il Caldo impazza al Nord, i Temporali continuano al Sud!

Prime massime over 35°C in Spagna, prossimi ai 40°C?

Quando le piogge primaverili possono influenzare le temperature estive

Il Riscaldamento Globale non risparmia l’Antartide : negli ultimi 25 anni sciolti 3000 miliardi di tonnellate di ghiacci!

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Domenica 24 Giugno
Le più Calde
Località T°C
Grosseto 28°
Napoli 28°
Roma 27°
Caserta 27°
Agrigento 27°
Salerno 27°
Sassari 27°
Pisa 27°
Firenze 27°
Foggia 27°
Le più Fredde
Località T°C
L'aquila 19°
Belluno 20°
Campobasso 20°
Potenza 20°
Fermo 21°
Sondrio 21°
Isernia 22°
Biella 22°
Cuneo 22°
Teramo 22°
Domani Lunedi 25 Giugno
Le più Calde
Località T°C
Grosseto 28°
Foggia 28°
Caserta 27°
Taranto 27°
Roma 27°
Benevento 26°
Alessandria 26°
Lecce 26°
Napoli 26°
Pisa 26°
Le più Fredde
Località T°C
L'aquila 20°
Belluno 20°
Enna 20°
Campobasso 21°
Teramo 21°
Fermo 21°
Potenza 21°
Ragusa 21°
Sondrio 22°
Macerata 22°