Sempre più caldo in Europa, verso i 40°C in Spagna, disagio ancora limitato in Italia

La mappa delle temperature massime misurate nella giornata di ieri (domenica) in Europa non ha bisogno di essere commentata. La maggior parte delle località nel centro Europa e nel Mediterraneo hanno superato abbondantemente i 30°C.

Temperature massime misurate in Europa nella giornata di domenica

Temperature massime misurate in Europa nella giornata di domenica

La regione più calda è risultata, come atteso, la penisola iberica. Nell’entroterra spagnolo la colonnina di mercurio ha raggiunto i 39 °C in più di una località.

Temperature massime misurate in Spagna nella giornata di domenica

Temperature massime misurate in Spagna nella giornata di domenica

Il peggio, tuttavia, deve ancora arrivare.

In queste giornate l’umidità relativa, parametro che unito ad alte temperature aumenta il disagio percepito, non ha raggiunto valori molto alti. Si tratta, in altre parole, di caldo torrido e NON afoso. Per valutare l’effetto congiunto di temperatura ed umidità sul corpo umano si usano spesso temperature “percepite”, che hanno il difetto di essere totalmente “inventate” e basate su formule semi-empiriche.

Un modo più corretto di approcciare la questione consiste nel calcolare un parametro che permetta di valutare la percentuale della popolazione affetta da disagio a causa delle alte temperature e dell’umidità. Il risultato lo si può apprezzare nell’immagine sottostante dove vengono riportati i valori del parametro humidex. Notate come l’area mediterranea sia ancora interessata da condizioni ancora non estreme, a differenza del medio oriente.

Parametri di disagio

Parametri di disagio

Nei prossimi giorni con il ripiegamento dell’alta pressione nel Mediterraneo l’afa tenderà ad aumentare e di conseguenza ci aspettiamo un aumento di questi valori. 

Articolo di Guido Cioni del 12 Giugno 2017 alle ore 17:23

Altri articoli di approfondimento

Quando l’eclisse cambia le nuvole, il caso del 21 agosto 2017

Rinfrescata in arrivo, ma il resto del mese sarà più caldo del normale

Luglio chiude ben oltre la media, e l’inizio di Agosto non è da meno…

Quando le nuvole toccano i 70 sotto zero (son problemi)

Scienza o politica? Climatologi vs Trump

Temperature giù a partire da giovedì, più tardi anche per il sud. Tutti i dettagli

Temporali anche intensi nel tardo pomeriggio-serata di domenica

Mediterraneo “bollente”, temperature superficiali oltre i 30°C anche sulle nostre coste

A quando la fine del caldo “africano”? Ultimi aggiornamenti poco incoraggianti

Nottate “tropicali”, soprattutto nei centri urbani

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Martedi 22 Agosto
Le più Calde
Località T°C
Grosseto 32°
Caserta 30°
Napoli 30°
Salerno 30°
Bologna 30°
Ferrara 30°
Oristano 30°
Sassari 29°
Frosinone 29°
Terni 29°
Le più Fredde
Località T°C
Belluno 22°
Potenza 22°
L'aquila 23°
Campobasso 23°
Savona 23°
Gorizia 23°
Ancona 23°
Varese 23°
Udine 23°
Genova 24°
Domani Mercoledi 23 Agosto
Le più Calde
Località T°C
Bologna 33°
Ferrara 33°
Parma 32°
Modena 32°
Benevento 32°
Mantova 32°
Rovigo 32°
Roma 32°
Terni 32°
Piacenza 31°
Le più Fredde
Località T°C
Savona 23°
Belluno 23°
Genova 24°
Messina 25°
Cagliari 25°
Ancona 25°
Livorno 25°
Vibo Valentia 25°
Imperia 26°
Gorizia 26°